Sicurezza e salute sul lavoro Sicurezza sul lavoro

Stress lavoro correlato

Ai sensi dell'art. 28 del D. Lgs. 81/08, il datore di lavoro ha l'obbligo di valutare tutti i rischi per la salute e la sicurezza, compresi quelli collegati allo stress lavoro correlato. Per la valutazione del rischio stress lavoro correlato si prende come riferimento la proposta metodologica che l'INAIL ha elaborato nel 2017, che si basa su approcci e procedure frutto di ricerche scientifiche. La proposta metodologica dell'INAIL è articolata in quattro fasi: propedeutica, valutazione preliminare, valutazione approfondita, pianificazione degli interventi. Ci occupiamo della redazione della valutazione del rischio stress lavoro correlato.

Richiedi il servizio
Stress lavoro correlato

A chi si rivolge

Ditte individuali

Società

Modalità di richiesta/rilascio

Cartacea

Tempo di erogazione

Entro 10 giorni lavorativi

Validità del servizio

Personalizzata

Documenti necessari

Elenco lavoratori con relativa mansione

File Excel con gli eventi sentinella dell'ultimo triennio

Cosa comprende

Sopralluogo dei locali

Elaborazione della documentazione

Domande frequenti


È obbligatorio provvedere alla valutazione del rischio stress lavoro correlato?

Sì, per tutte le aziende, come indicato all'interno del D. Lgs. 81/08.

Serve aiuto per Stress lavoro correlato?

Usa il form a lato per inviare un messaggio, il nostro team dedicato ti assiterà per ogni tua richiesta.





    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google (Riferimenti: Privacy Policy e Termini di servizio)